Primo viaggio di coppia, 4 consigli su come affrontarlo e cosa evitare

Siete innamorati e avete voglia di fare esperienze insieme? Il vostro è un amore nato in periodo primaverile e state già pensando di organizzare un viaggio per l’estate? Oppure semplicemente volete trascorrere un fine settimana insieme per capire di più dell’altro, ecco 5 consigli su come comportarsi e su alcuni comportamenti da evitare durante il vostro primo viaggio di coppia

Problemi da viaggio

Il primo viaggio di coppia per molti potrebbe essere anche un primo tentativo di convivenza ed è qui che cadranno tutte le maschere e quell’aura di perfezione che vi circonda.

Per la prima volta starete 24 ore su 24 con la vostra metà e questo vuol dire che sarete insieme sia in momenti di totale tranquillità che anche nei momenti di pressione e che si verificano nel quotidiano e soprattutto durante il primo viaggio di coppia.

Si sa che durante una partenza gli imprevisti sono dietro l’angolo, un bagaglio smarrito, un treno perso, un ristorante non all’altezza delle recensioni e così via, saranno questi i momenti in cui farai vedere a il tuo partner il tuo vero io e il modo in cui reagisci alle situazioni fastidiose che si verificano tutti i giorni.

Sicuramente la cosa da evitare assolutamente è quella di cercare di attribuire la colpa all’altro, tutto ciò andrebbe a minare il clima sereno e l’atmosfera romantica che cercate per il vostro viaggio di coppia

La positività e la spensieratezza devono essere il vostro mantra!

In queste circostanze è fondamentale e chissà che magari affrontare qualche difficoltà possa anche andare a rafforzare il vostro rapporto e trasformare un fastidioso imprevisto in una simpatica esperienza di coppia da raccontare ai vostri amici al ritorno del vostro viaggio

Scegliete insieme la meta e il budget

il primo viaggio di coppia è un momento molto delicato e la meta e il budget va scelta con molta cura.

Se si parla del primo viaggio di coppia si pensa sempre subito alle classiche mete d’amore come possono essere Venezia o Parigi ma magari non è l’esperienza di coppia che stai cercando.

Se tu e il tuo partner formate una coppia estrosa e romantica queste due citate andranno più che bene ma se la vostra coppia è formata da poco e c’è ancora quell’aria di timidezza e incertezza sul come comportarsi allora proporre una destinazione come queste potrebbe mettere fin troppa pressione e magari causare imbarazzo e situazioni spiacevoli.

Stessa cosa va applicata al budget sappiamo benissimo che l’imbarazzo legato ai soldi è uno dei peggiori quindi meglio non mettere nessuno nelle condizioni di dover pagare più di quanto può.

Fare viaggi di coppia economici o magari un viaggio organizzati per coppie oltre a essere meno oneroso può anche essere un buon modo per sondare il terreno senza spendere cifre esorbitanti per poi scoprire che non è il partner che fa per te

La scelta potrebbe anche essere legata solo al gusto personale, non tutti preferiscono gli hotel 5 stelle in riva al mare rispetto a un viaggio di coppia zaino in spalle in montagna!

 

Non affrettare i tempi e ascolta il tuo partner

Ogni persona ha il suo modo di vivere le esperienze, ciò vuol dire che non tutti sono pronti fin da subito a seguirvi in un primo viaggio di coppia dall’altra parte del mondo o addirittura partire per un viaggio lungo due settimane.

Vorrebbe dire convivere con una persona che magari non si conosce ancora così bene per troppo tempo e non è detto che ciò porti ad un risultato positivo

Quello che andrebbe fatto sarebbe partire per gradi, magari prima con un weekend e capire come ci si trova insieme sia durante tutta la giornata sia nei momenti di intimità personale come, per esempio, la condivisione dello stesso bagno.

Stare per troppo tempo con una persona che non rispetta le vostre abitudini potrebbe spazientirvi, rendervi nervosi e farvi sentire a disagio, tutte sensazioni da evitare per far andare liscia la vostra seppur breve convivenza.

Per questo fare le prove generali per una vacanza vera e propria con una fuga di pochi giorni come un fine settimana è un’ottima palestra per un ipotetico viaggio di coppia di più giorni.

Questo non sta minimamente a significare che dobbiate aspettare mesi e mesi prima di fare il viaggio di coppia dei vostri sogni, tutto ciò che è necessario è il fatto di sentirsi a proprio agio al 100% con la persona che vi accompagnerà in questa esperienza di coppia.

Coraggio e condivisione come mantra

Il primo viaggio di coppia è un turbinio di emozioni ed esperienze, non farti abbattere dalla paura di proporre un’idea, nessun rimpianto!

Certo, affollare il vostro itinerario potrebbe essere controproducente ma questo non vuol dire che dovete annoiarvi.

Trovate dei punti in comune e fate esperienze nuove, sarà fondamentale per creare un legame indissolubile.

Costruire una rete di ricordi non farà altro che rafforzare il vostro rapporto quindi non dimenticare di immortalare i momenti più emozionanti e divertenti con delle foto!

Tuttavia non insistere se vedi che il tuo partner è spazientito e non vuole fare una determinata esperienza di coppia che avevi programmato o pensato di fare, venirsi incontro è fondamentale.

Se il tuo partner soffre di vertigini di certo non potrai proporgli un giro su una ruota panoramica!

Stessa cosa vale per te, non farti troppi problemi a riferire che la visita in quel museo a cui lui tiene tanto non è nelle tue corde, sicuramente troverete un punto in comune e un compromesso che vada a genio a entrambi.

Quindi è opportuno stare molto attenti alle attività da svolgere insieme soprattutto se vi siete affidati ad un viaggio organizzato per coppie che ha delle mete prestabilite in partenza

Se hai letto fino a questo punto avrai capito che il primo viaggio di coppia non è affatto una passeggiata, l’ansia e la tensione saranno parte del tuo viaggio in modo inevitabile ma ciò non dovrà farti impensierire.

L’esperienza di coppia che state per fare sarà indimenticabile e quello che ti serve per renderla memorabile a distanza di anni con un sorriso sulle labbra è la tua tranquillità e serenità nell’affrontare questa sfida.

Se sarai in grado di gestire queste varie situazioni andrà tutto nel migliore dei modi e sicuramente ti godrai la vacanza che tanto ambisci.

Un ultimo consiglio

Se non sai che pesci prendere sulla meta del tuo primo viaggio di coppia e non vuoi spendere un occhio della testa ecco per te alcuni libri consigliati per fare dei viaggi di coppia economici

Facci sapere con un commento cosa ne pensi e se ti sono piaciuti.

Se invece non hai voglia di impazzire dietro alle prenotazioni ma vuoi comunque rimare in uno spettro di viaggi di coppia economici affidati ad una  Smartbox che da molti anni ha dimostrato di essere leader nei viaggi organizzati per coppie

Leggi anche:

Viaggio di coppia: 3 consigli per renderlo perfetto • Convivendo

Vacanza in coppia: 7 consigli per non far scoppiare la coppia (convivendo.net)