Categorie
coppie innamorati

Videogiochi in coppia: giocare insieme conviene

Sai che combattere mostri o risolvere enigmi sembra far bene alla tua vita sentimentale? Giocare ai videogiochi in coppia con il partner può aiutare a migliorare la tua relazione. Come? Leggi questo articolo.

Videogiochi in coppia: cosa ti stai perdendo?

Avresti mai immaginato che sconfiggere mostri, risolvere enigmi o esplorare nuovi mondi avrebbe fatto bene alla tua vita di coppia? Eppure è così! Ma cerchiamo di vederci chiaro.

Si sta parlando di videogiochi, o videogames se preferite questo termine, una parola che ultimamente si sente molto spesso e che è stata in grado di dividere le opinioni delle persone.

Alcuni li adorano e non vedono l’ora di passare una serata rilassante a sgominare nemici, mentre ad altri invece non piacciono proprio e magari preferiscono uscire o leggere un buon libro.

Dalla comparsa dei videogiochi ci si è preoccupati degli effetti negativi che questi avrebbero potuto avere su bambini e adulti, eppure recenti ricerche hanno dimostrato che in realtà giocare ai videogames può portare diversi benefici al singolo, ma anche alla coppia.

Perché quindi non fare un tentativo insieme al tuo partner e sperimentare un po’ di videogiochi in coppia?

videogiochi in coppia

I benefici di giocare ai videogiochi in coppia

Molto spesso ciò che a prima vista appare come un semplice gioco, considerato da alcuni anche come un “passatempo da bambini” può davvero essere qualcosa di più.

Oltre ad avere magari un valore affettivo (c’è chi ricorda come fosse ieri il giorno in cui ha scelto il suo primo Pokémon) i videogames hanno anche dei benefici oggettivi.

Secondo delle indagini condotte e riportate dall’American Psychological Association i videogiochi possono migliorare le capacità di risoluzione dei problemi, risollevare l’umore e combattere l’ansia, inoltre favoriscono la cooperazione e la comunicazione.

Perché quindi non portare questi benefici anche all’interno della tua relazione? Quali possono essere i vantaggi di provare dei videogiochi in coppia?

Giocare insieme al partner può essere divertente, può farvi avvicinare e creare nuovi ricordi. I videogames permettono a due giocatori di unirsi per superare sfide, sconfiggere un nemico comune e ristabilire la pace, se ci pensi questo concetto è applicabile anche alla vita di tutti i giorni. Provare dei videogiochi in coppia sembra quasi essere una preparazione alla realtà.

Una coppia si trova di fronte a molte avversità e tenta di oltrepassarle per raggiungere un lieto fine.
Comunicazione, fiducia e la capacità di trovare soluzioni insieme sono solo alcune qualità che una coppia dovrebbe avere per raggiungere una situazione di equilibrio.

Sembra assurdo, ma i videogames possono aiutare a sviluppare queste abilità, soprattutto se vi dedicate ai videogiochi in coppia.

Utilizzare i videogiochi in coppia può farti avvicinare all’altra persona, insieme potete condividere la gioia di una vittoria o il sapore amaro di una sconfitta, emozionarvi per una storia ricca di colpi di scena oppure sentirvi particolarmente legati a un certo personaggio.

Giocando insieme potrete motivarvi, incoraggiarvi, coprirvi le spalle a vicenda e uno dei due non esiterà ad accorrere in aiuto in caso l’altro abbia bisogno, se siete riusciti a collaborare per raggiungere un obiettivo dentro un videogioco lo farete con ancora più forza nella vita vera e probabilmente vi sembrerà meno difficile sotto alcuni punti di vista.

Anche la vostra comunicazione trarrà beneficio dall’uso di videogiochi in coppia, alcuni videogames non possono essere completati da soli, per finirli è necessario che i due partner collaborino e parlino tra loro in modo libero e che si dicano tutto.

Sviluppare queste abilità nel mondo virtuale potrebbe dare una mano a metterle in atto nel mondo reale, la mancanza di comunicazione all’interno di una coppia è infatti un problema da non sottovalutare.

E se al partner non piacciono i videogiochi?

Ogni tanto può succedere che ad entrambe le parti della coppia piaccia giocare ai videogiochi e in questo caso organizzare una serata insieme è molto più semplice. Alcune volte però non è così, infatti una delle situazioni in cui ci si può trovare è quella di divergenza di interessi, magari a te piacciono i videogames, mentre al tuo partner… un po’ meno, oppure viceversa!

Aspetta però a metterti le mani nei capelli in preda alla disperazione, perché una soluzione si trova sempre!

Di videogiochi ce ne sono moltissimi e di ottima qualità, citando Harry Potter: ormai ne puoi trovare davvero di tutti i gusti più uno!
Per smartphone, pc, console e chi più ne ha più ne metta, i videogiochi ormai sono tanti e dei generi più disparati, è difficile trovare qualcosa che non soddisfi entrambi.

Volete rilassarvi su un’incantevole isola ed esplorare la natura? Risolvere enigmi e sventare crimini come Sherlock e il Dottor Watson? Oppure che ne dite di gestire insieme un ristorante?

Per trovare qualcosa che piaccia ad entrambi potete partire dai vostri gusti e stilare una lista, chiedetevi quali sono le serie tv che preferite oppure pensate ai vostri hobby, scoprirete poi quali sono i videogiochi da fare in coppia che più ci si avvicinano.

Videogiochi in coppia con il partner alle prime armi

Giocare a dei videogiochi in coppia ha i suoi vantaggi: favorisce lo spirito di collaborazione e la comunicazione, entrambi volete raggiungere un obiettivo comune e per farlo avete bisogno di fidarvi l’un l’altro per scavalcare i mille ostacoli che il gioco vi mette di fronte.

Però bisogna fare in modo che l’attività venga svolta nel modo corretto, non vorrai ritrovarti con la serata rovinata a causa di nervosismi e tensioni dovute ad un gioco, giusto?

Può sembrare strano, ma provare dei videogiochi in coppia non è così facile.
I videogames non sono sempre semplici, per una persona che magari non ha mai preso in mano un controller possono essere difficili o addirittura stressanti.

Se sei tu l’esperto della coppia e vedi il partner in difficoltà: cosa stai aspettando a dare qualche consiglio? Ti ricordo solo di non esagerare con le informazioni o potresti confondere l’altra persona, alla fine state giocando con i vostri tempi per divertirvi insieme!
Non importa se perdete o vincete, non innervosirti se lo stile di gioco del tuo partner è diverso dal tuo, soprattutto se l’altra persona è agli inizi apprezza lo sforzo che sta facendo e l’impegno che ci sta mettendo.

Se invece sei tu ad essere alle prime armi non esitare a chiedere aiuto o spiegazioni, il partner sarà ben felice di fornirle e probabilmente apprezzerà che tu ti voglia approcciare a un suo hobby in modo positivo. Non aver paura a dire che stai facendo un po’ di fatica o che non comprendi bene le meccaniche del gioco, anche i giocatori migliori si sono ritrovati nella tua stessa situazione.

Cosa fare invece quando la situazione inizia a scaldarsi troppo?

Quando smettere di giocare in coppia?

Immagina la scena: tu e il tuo partner siete di fronte a un boss, ma questo continua a sconfiggervi. Questa situazione non è delle migliori perché qualcuno dei giocatori si potrebbe iniziare ad irritare o a perdere interesse.

In ogni caso ricordati che non è una competizione agonistica, giocare a dei videogiochi in coppia non vuol dire lamentarsi continuamente perché perdete o uno dei due finisce KO.
Se noti che non vi state più divertendo è bene spegnere e dedicarsi altro, nel caso invece voleste continuare la serata con un joypad in mano cambiate gioco e sceglietene uno più tranquillo.

Molto spesso quando si è impegnati a giocare con i videogiochi non ci si rende conto del tempo che passa, anche se questo è un fattore da tenere bene a mente.

Se è un po’ che siete impegnati con l’avventura, ma al partner il gioco non sta piacendo o magari la situazione lo sta annoiando, forse sarebbe meglio non esagerare e smettere di giocare per dedicarsi ad un’attività che lo coinvolga di più.

È bene ricordare che alcuni dei litigi di coppia possono derivare anche da un una quantità di tempo eccessiva passata a videogiocare, l’altra persona potrebbe sentirsi trascurata e pian piano molte delle attività che eravate soliti fare potrebbero venir meno.

Un buon compromesso la maggior parte delle volte è la soluzione migliore, puoi stabilire un po’ di tempo da dedicare a giocare a dei videogiochi in coppia e un po’ ad altre attività, potresti proporre di guardare un film, una serie tv oppure di cucinare qualcosa insieme.

Ecco alcune idee per provare dei videogiochi in coppia

Sei a corto di idee e non sai a cosa giocare stasera? Ecco alcuni titoli per iniziare se vuoi sperimentare dei videogiochi in coppia.

Se vuoi lavorare sulla comunicazione e sullo spirito di collaborazione questi videogames potrebbero essere perfetti per voi: “Overcooked” e “Unravel Two”

In “Overcooked” collaborazione e sinergia sono fondamentali, riuscirete a gestire una cucina oppure questa sprofonderà nel caos?
Se i rompicapi non vi spaventano “Unravel Two” è perfetto, in questa storia emozioni e logica si fondono in un viaggio unico per un’avventura di coppia tutta da vivere.

Non vuoi niente di impegnativo e preferisci trascorrere una serata rilassante? “Super Mario Party” e “Just Dance” fanno al caso tuo, oltre a giocare a dei videogiochi in coppia seduti sul divano avrete anche l’occasione di muovervi un po’.

Preferite scatenarvi a ritmo di musica? “Just Dance” potrebbe essere la scelta giusta. Le coreografie di coppia non mancano, si spazia dal tango alla bachata, fino a ballare sulle note di “The time of my life” direttamente da Dirty Dancing. Che questo videogioco possa aggiungere un po’ di pepe alla serata?

“Super Mario Party” può essere visto come un grande gioco dell’oca virtuale, scegli il tuo personaggio e sfida (o aiuta) il tuo partner nei minigiochi, chi conquisterà la vittoria?

Nessuno di voi due ha una console? Non preoccuparti, i videogiochi per mobile stanno spopolando in questi ultimi tempi, te ne propongo qualcuno!

“Genshin Impact” e “Sky: Children of the light” sono videogiochi che non necessitano di piattaforme particolari per funzionare, le uniche cose che servono sono un telefono e una connessione internet.

Genshin Impact” è un videogioco fantasy dall’aspetto frizzante, vestite i panni degli eroi e preparatevi a fronteggiare le forze del male che vogliono conquistare il mondo.

“Sky: Children of the light” ti permetterà di rilassarti in un mondo onirico dai paesaggi mozzafiato insieme a un compagno di avventure.  Quindi non esitare, prendi per mano la tua persona speciale e divertitevi a scoprire nuovi mondi.

Se una sera non sai cosa fare, perché non provare uno di questi videogiochi in coppia con il tuo partner?

Videogiochi in coppia e altre cose da fare insieme.

Se il problema è cosa fare in coppia, poi, ci sono questi libri che ti danno un sacco di idee.

Prova a leggerne uno e dicci cosa ne pensi, nei commenti qui sotto.

 

 

 

 

E ora non hai proprio più scuse!

Sono una studentessa di Scienze Psicosociali della Comunicazione presso l'università Milano-Bicocca. Ho la passione per il cinema, la lettura e le arti marziali. Curiosità e fantasia non mi mancano e in ogni progetto cerco sempre di dare il meglio di me.

Di Sabrina Rizzardi

Sono una studentessa di Scienze Psicosociali della Comunicazione presso l'università Milano-Bicocca. Ho la passione per il cinema, la lettura e le arti marziali. Curiosità e fantasia non mi mancano e in ogni progetto cerco sempre di dare il meglio di me.

Visualizza archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Aggiornamenti, news e strumenti per migliorare e vivere meglio in coppia.
    Ti aggiorneremo ogni volta che pubblichiamo un post (una volta alla settimana)

    Per tutti gli iscritti DUE BONUS A SOPRESA nella tua casella e-mail!

     

  • Exit mobile version