Categorie
Relazione e crisi di coppia

Come superare la fine di una convivenza

La fine di una storia d’amore è spesso accompagnata da un senso di fallimento, solitudine e tristezza. Vuoi sapere come superare la fine di una convivenza e tornare ad amare? Leggi questo articolo e segui i consigli in esso contenuti.

Sentirsi soli dopo la fine di una convivenza

Vuoi sapere come superare la fine di una convivenza? Sei nel post giusto!

Qualsiasi sia la tua età e stai vivendo la fine di una storia, un profondo senso di solitudine ti sta assalendo e la tua vita è stata improvvisamente capovolta. La persona con cui condividevi tutto, ora non c’è più.

Vivi in un vortice di emozioni: rabbia, amarezza, consapevolezza, in alcuni momenti non ci pensi, in altri piangi, hai la testa in confusione totale e il cuore pesantissimo.

Sentirsi soli però non significa esserlo veramente, è un atteggiamento mentale negativo che ti fa chiudere in te stessa e ti impedisce di cogliere ciò che di positivo c’è nella tua vita, anche quando tutto sembra non avere più un senso ognuno di noi ha intorno a sé le carte per essere felice e lasciarsi alle spalle la fine di una convivenza.

Ed è per questo che è estremamente importante cambiare il proprio atteggiamento mentale, guardare le cose da un’altra prospettiva, anche se questo richiede dispendio di energie e un grande sforzo.

Cose da non fare e da fare

Ecco qualche consiglio da mettere in pratica:

  • Non soffocare la tristezza, piangi tutte le volte che lo senti, del resto prima o poi le lacrime finiranno!
  • Non guardare il suo profilo sui social, non chiedere informazioni ad amici comuni, l’immagine del tuo ex non deve essere viva. Ogni nuova notizia che ti arriva di lui potrebbe intaccare l’equilibrio che stai cercando di raggiungere e attivare una serie di pensieri che ti procurano altra sofferenza.
  • Occupa la sua parte di armadio: allargati e riempi gli spazi e se non hai abbastanza vestiti (del resto è risaputo che noi donne non abbiamo mai nulla da mettere) fai shopping!!!
  • Non stare fuori tutte le sere con gli amici, non cercare per forza di riempire tutte le giornate, ritagliati un po’ di sana solitudine per guardare dentro di te, leggiti un buon libro, ascolta la musica, guardati un bel film, sperimenta una ricetta nuova in cucina.
  • Non pensare che non t’innamorerai mai più o che starai da sola tutta la vita, non puoi sapere ciò che succederà. La vita è piena di sorprese bisogna solo essere pronte ad accoglierle! Niente di più vero il “quando meno te lo aspetti”.

Con questi consigli, tempo, energia e determinazione ce la farai!

Quanto tempo ci vuole per superare la fine di una convivenza

Ti stai domandando quanto tempo ci vuole per superare la fine della tua convivenza e riacquistare la tua serenità?

Non c’è un tempo specifico per superare la fine di una convivenza, c’è solo il tempo. Sembra assurdo comprendere una persona che dice: “tempo al tempo” o “il tempo sistemerà le cose”, ma è proprio così!

È inevitabile piangere, pensarci e stare male, sono tappe fondamentali per sfogarci e comprendere la situazione. Tutto accade per un motivo anche se al momento non lo comprendiamo.

Così, quella che credevi fosse la cosa più brutta della tua vita, sarà quella che ti farà diventare ciò che vuoi e guardandoti indietro sarai fiera di te… ma questo lo capirai solo con il tempo. Il tempo sbiadisce i ricordi, cicatrizza le ferite e ti farà rinascere.

Avrai più tempo per te, prenderai presto consapevolezza di quanto esso sia prezioso ed imparerai a condividerlo con chi davvero lo merita.

Non importa se ci vorranno giorni, settimane o mesi, quando il TUO tempo sarà maturo lo capirai. La rabbia, il dolore, la tristezza e la delusione saranno un ricordo lontano e ti sentirai fiera di te stessa per essere riuscita a sconfiggerli.

Come rinascere dopo la fine di una convivenza: autostima e altri rimedi

Se ti sembra impossibile affrontare la fine di una convivenza, ecco dei semplici consigli per prenderti cura di te stessa.

  • Amati: una parola sola racchiude l’energia grazie alla quale supererai questo momento difficile. Solo amando te stessa sarai pronta per amare un’altra persona ed essere felice al suo fianco.
  • Raggiungi un obiettivo che ti eri prefissata da tempo e che magari, proprio per colpa del tuo lui, avevi trascurato
  • Fai qualcosa di nuovo ogni giorno, cucina un piatto nuovo, indossa un abito di un colore mai usato, organizza un viaggio, cambia pettinatura, trucco e look anche solo per un giorno.
  • Accogli l’amore nei gesti quotidiani, nell’abbraccio di un amico, nel sorriso di un bambino e nelle parole di chi ti vuole bene. L’amore non è solo il sentimento che lega uomo e donna: “love is all around”.
  • Cerca una piccola gioia ogni giorno, scoprirai che la felicità è fatta di piccole cose e se proprio non la trovi createla: ridi per qualche minuto anche senza un motivo, la risata è contagiosa, ti troverai a ridere davvero, così come “l’appetito vien mangiando”.

Seguendo questi piccoli accorgimenti la tua strada sarà in discesa.

Pronta per innamorarti di nuovo

Hai voglia di uscire, non pensi più al tuo ex e  ricevere sue notizie non ti turba.

Fa parte di quel passato di cui ricordi con serenità i momenti piacevoli ma senza nostalgia. Assapori la libertà di essere single e il piacere di non dover dar conto a nessuno. Ricevi una telefonata con una proposta dell’ultimo momento e ti prepari con entusiasmo per uscire.

Ti guardi intorno e noti ragazzi interessanti, hai voglia di fare nuove conoscenze, di sorridere e divertirti.

Ecco, ora sì: hai metabolizzato la fine di un amore e della tua piacevole routine alla quale pensavi di non poter rinunciare. Invece è passato quel “tempo” di cui tutti ti avevano parlato e hai di nuovo la tua vita in mano. Ti guardi indietro fiera di te e di come hai affrontato questo momento difficile. Sei una persona più forte, matura, felice, la tua anima ha ripreso il suo equilibrio e la sua forma. Sei pronta per innamorarti di nuovo e questa volta della persona giusta.

Hai vissuto anche tu un’esperienza simile e  vuoi raccontarci la tua storia? Scrivici qui  e condividila con noi!

 

Letture consigliate sul tema: “Come superare la fine di una convivenza”

Ecco tre libri che puoi leggere per approfondire il tema della fine di una convivenza.

Quando li hai letti, lascia un commento qui sotto.

Video consigliato per il tema: “Come superare la fine di una convivenza”

Ecco qui un video nel quale ti puoi immedesimare

 

Se ti sei immedesimato in questo video o se ti è piaciuto lascia qui il tuo commento

Bancaria di professione ma non nell'animo.
Determinata e razionale ma anche sognatrice e sensibile.
Amo viaggiare e conoscere persone nuove per soddisfare la mia sete di curiosità.

Di Daniela

Bancaria di professione ma non nell'animo.
Determinata e razionale ma anche sognatrice e sensibile.
Amo viaggiare e conoscere persone nuove per soddisfare la mia sete di curiosità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Exit mobile version