Categorie
Relazione e crisi di coppia

Come rompere la monotonia di coppia

Hai paura di non sapere come rompere la monotonia di coppia? Convivete e temi che la routine possa nuocere al rapporto? Eccoti le soluzioni vincenti.

Vuoi sapere come rompere la monotonia di coppia?

Se non fai che domandarti come puoi fare per rompere la monotonia di coppia nella quale senti di essere entrato, ti trovi nel posto giusto. Ti fornirò soluzioni pratiche ed efficaci per risolvere la situazione.

Siete andati a convivere e temi che la routine possa nuocere al rapporto? Hai paura della monotonia? Non ti preoccupare. Se vuoi far capire al partner che è sempre nei tuoi pensieri prosegui nella lettura. Ti svelerò come fare a stupirlo con effetti speciali per dimostrargli che a lui tieni.

Sfrutta gli assi che hai nella manica! Ricorda che l’amore è anche un gioco, segui i miei consigli per far sì che la tua mossa sia vincente.

Vai al paragrafo seguente se vuoi sapere come sorprendere la tua Regina oppure scendi al successivo se vuoi stupire il tuo Re. Troverete qualche consiglio Jolly infondo!

Come sorprendere la tua ragazza

Ecco 3 soluzioni che ti permetteranno di smettere di chiederti come rompere la monotonia di coppia. Fidati di me: la tua Regina apprezzerà. Il suo animo tenero e innamorato si sorprenderà del gesto romantico quindi dai voce ai sentimenti e regalale una coccola inaspettata.

1. Aroma avvolgente e bolle di sapone

Capita di portare preoccupazioni e drammi dentro casa e il rapporto di coppia può risentirne, è vero, ma questo non vuol dire che non esistano modi per risolvere la situazione. Ecco il mio primo consiglio! Procurati delle candele profumate e lascia scorrere l’acqua bollente: è il momento di far buon uso della vasca che avete in bagno. Stupiscila con un bagnoschiuma glitter e falle trovare in riproduzione una playlist di grandi classici. Rimarrà a bocca aperta.

Se poi disponete di una vasca sufficientemente grande perché non farle compagnia?

Sfrutta il potere dei profumi e se non sai come fare adesso ti svelerò io qualche segreto di aromaterapia. Parliamo di una disciplina che utilizza gli odori degli oli essenziali a scopo terapeutico quindi ti lascio di seguito un elenco di profumazioni tra cui scegliere. Punta a quelle che generano l’effetto che vuoi ottenere e non mixare arditamente i profumi perché potrebbe essere rischioso. Ecco qualche accoppiata di effetto-essenza.

  • Stimolante: gelsomino o garofano.
  • Calmante: fiori d’arancio, mughetto, magnolia, origano o tiglio.
  • Ansiolitico: bergamotto, cipresso, elicriso, lavanda, menta, mirto, salvia o valeriana.
  • Antidepressivo: arancio dolce, basilico, cannella, citronella, eucalipto, limone o rosmarino.

Con le candele puoi creare un’atmosfera suggestiva oppure, se preferisci, puoi far cadere nell’acqua qualche goccia di olio profumato. Una volta utilizzato per questo bagno l’olio essenziale non andrà dimenticato: potreste decidere di sfruttarlo per profumare gli ambienti di casa o per dei suffumigi.

2. “Ciak, si gira!”

Lo so, le commedie sdolcinate non ti fanno impazzire ma prenditi una sera, scegli il supporto che preferisci e schiaccia play. Puoi sopravvivere a due ore di film e ricorda che per te, durante la visione, le coccole sono assicurate.

La disponibilità di titoli per questo genere di film è infinita, dico davvero. Se proprio non sai come muoverti in questo oceano sconfinato di idilliaco romanticismo, ti lascio una lista di 5 commedie romantiche, con relativa trama in pillole, tra cui scegliere.

  • Two weeks notice”, 2002. La società di un giovane imprenditore, abituato ad assumere belle ragazze dallo scarso talento, necessita di un buon avvocato: è qui che la storia prende una nuova direzione.
  • Love actually – l’amore davvero”, 2003. Londra, nove personaggi con le rispettive storie ci dipingono un quadro corale sulle complessità dei rapporti amorosi.
  • Ricatto d’amore”, 2009. Editrice di successo finge di fidanzarsi con l’assistente a cui ha dato il tormento per anni per sfuggire alla minaccia della deportazione dal Canada.
  • Una proposta per dire sì”, 2010. Storia del viaggio di una caparbia fidanzata che deve raggiungere l’amato per fargli la proposta di matrimonio secondo un’antica tradizione irlandese.
  • Il diario di Bridget Jones” 2001. A 32 anni la protagonista inizia a tenere un diario nel quale annota di tutto: amore, sesso e uomini sono i temi principali. (Attento però, con questa scelta potresti aver firmato la tua condanna perché al primo film seguono “Che pasticcio, Bridget Jones” del 2004 e “Bridget Jones’s baby” del 2016 a conclusione della trilogia).

3. Let it grow

Fiori: si parla di un vero e proprio evergreen! Scegli un mazzo di rose se vuoi festeggiare una data speciale: una promozione a lavoro, il compleanno o magari l’anniversario. Opta per i fiori di campo se non vuoi apparire scontato o risultare pomposo; le dimostreranno che il tuo amore è genuino e sincero.
Attento perché potrebbe non apprezzare che vengano recisi e vadano incontro ad uno sfiorire prematuro. In questo caso ho per te una valida soluzione alternativa: i fiori stabilizzati che, attraverso trattamenti che ne mantengono bellezza e freschezza, non hanno necessità di acqua e luce.

Ricorda con chi hai a che fare: se non ha il pollice verde magari punta ad una piantina grassa in un simpatico vasetto colorato. S’innamorerà di questa creaturina e le dedicherà una postazione d’onore nella fioriera in balcone.

Qui di seguito ti svelo qualche chicca sul linguaggio segreto dei fiori. Devi sapere, infatti, che ogni specie ha il potere di veicolare un diverso messaggio che, a sua volta, può declinarsi in molteplici modi.

  • Amore: rosa e tulipano rossi, primula (primo amore), iris (ardore), ibisco (passione fisica), ciclamino (amore senza pretese).
  • Bellezza: calla (sobria e raffinata), orchidea (sensuale e fascinosa).
  • Fedeltà: non ti scordar di me (impegno duraturo), garofano bianco (amore profondo), violetta (sincerità).

Come sorprendere il tuo ragazzo

Ecco 3 soluzioni che ti permetteranno di sapere come fare per rompere la monotonia di coppia. Dimostra al tuo Re di saperti mettere in gioco; tu sai come fare per conquistarlo ogni giorno come se fosse il primo. In un rapporto anche amicizia e divertimento vogliono la rispettiva fetta di considerazione perché il rischio è quello di cadere in una routine che, alla lunga, può stancarvi.

1. Relax, take it easy

Il momento del relax è arrivato quindi dacci dentro: slaccia il nodo alla sua cravatta, levagli la camicia e… tira fuori l’olio da massaggi! Non potrà astenersi da una dose extra di cure e premure quindi fallo stendere e rilassatevi. Lascia correre le mani ma attenzione perché, a meno che tu non sia un’esperta in materia, è meglio non agire in profondità. Preferisci piuttosto un massaggio superficiale, un lieve sfiorarsi di pelle che rilassi il suo sistema nervoso… o forse no. Questo spetta a te deciderlo!

Non sai come fare perché non hai mai avuto un’esperienza simile? Non c’è problema, cerca qualche video-lezione in modo che un professionista possa svelarti le manovre giuste per sciogliere le tensioni.

2. “Videogiochiamo!”

Punta all’effetto sorpresa: raggiungilo sul divano con il joystick tra le mani e un immenso carico di forza di volontà (e pazienza). Si tratta di un bagaglio necessario per chi vuole imparare a giocare alla console partendo da zero. Se ti appassioni la scoperta potrebbe essere sorprendente per entrambi e lui non potrà che guardarti orgoglioso e fiero mentre, impavida, decapiti il nemico che ha osato sfidarti.

Sai, i videogiocatori appassionati (sì, proprio come il tuo ragazzo) non si saranno sicuramente persi i 3 titoli che ti riporto qui sotto.

  • God of war”, 2018. Va e uccidi divinità!
  • Call of Duty Modern Warfare”, 2019. Classico in cui devi mirare e sparare.
  • Doom Eternal”, 2020. Qui violenza, botte e sangue regnano indiscusse.

Per farti un’idea e sapere cosa aspettarti, puoi cercare qualche gameplay su Youtube!

3. And then, shake it!

Basta con lo stare a chiederti come rompere la monotonia di coppia! Concediti il lusso di staccare un minimo, fallo con un drink. Perchè no? Stupiscilo con le tue doti di barmaid e sperimentate insieme qualche cocktail. Avete fatto il grande passo della convivenza e lo so che questo comporta dei cambiamenti ma ce l’avete fatta. Prendetevi una serata per festeggiare questo traguardo. Siete stati grandi e avete affrontato l’intera situazione da maestri quindi fuori lo shaker, è tempo di festeggiare.

Il mio augurio è che la vostra serata possa decollare!

Eccoti una lista degli ingredienti che non devono mancare nella tua spesa per ottenere 5 drink da record.

  • Sex on the beach: cubetti di ghiaccio, Vodka, Vodka alla pesca, succo di mirtillo, di arancia e di ananas, ciliegina di decorazione.
  • Cuba Libre: cubetti di ghiaccio, succo di mezzo limone, Rum bianco, Cola e lime.
  • Aperol Spritz: cubetti di ghiaccio, Aperol, Prosecco, Soda, fettina di arancia di decorazione.
  • Black Russian: cubetti di ghiaccio, Vodka, liquore al caffè e bastoncino di cioccolato.
  • Mojito: zucchero di canna, menta, Rum bianco, succo di limone e acqua tonica.

Ancora ti chiedi come rompere la monotonia di coppia?

Non preoccupatevi, è lecito chiedersi come rompere la monotonia di coppia e io sono qui per ricordarvi che ogni mazzo ha i suoi Jolly. Sto per svelarvi quali sono i trucchi per mantenere vivi l’interesse e il buon umore in casa senza rischiare di annoiarsi. Se siete arrivati fin qui meritate di essere premiati con 3 soluzioni bonus ed un consiglio genuino che viene dal cuore: non datevi mai per scontati, ricordate quanto tenete al vostro rapporto e quante soddisfazioni vi dà vederlo crescere ed evolvere insieme a voi.

1. Organizzare un viaggio per rompere la monotonia di coppia

Mettetevi comodi, digitate nel browser la meta dei vostri sogni e pianificate la prossima vacanza.

Proiettatevi su spiagge deserte, circondati da montagne innevate o in profondissimi e ventosi canyon: spazio all’immaginazione! Vagliate ogni posto che vorreste visitare e informatevi su tour, punti di interesse culturale ed eventi che potrebbero coincidere con le date del vostro soggiorno.

Riflettete sul tipo di vacanza che volete fare: viaggio alla scoperta dell’avventura? Weekend romantico con trattamenti di coppia termali? Soggiorno in un paradiso caraibico o magari gita in una città d’arte?

Prenotare in anticipo noleggi, voli e alloggi comporta spesso sconti e promozioni che non guastano.
Che state aspettando?

2. Condividere la colazione per rompere la monotonia di coppia

So che le vostre sveglie possono non coincidere; magari per necessità lavorative, perché avete l’abitudine di allenarvi sul presto o perché non riuscite a dormire a lungo. Un dolcissimo modo per cogliere l’altro di sorpresa, quando ne avete la possibilità, può essere aspettare il suo risveglio per condividere insieme il momento della colazione. Pensate ai suoi gusti: c’è chi preferisce il salato al dolce, chi prende solo un caffè e chi invece sbrana l’intera scorta alimentare che ha in dispensa. Questa piccola coccola è un gran classico che farà iniziare ad entrambi la giornata col sorriso sulle labbra.

Vi assicuro che vi darà una dose di energia extra per affrontare tutto quello a cui vi dedicherete in seguito (di qualunque attività si tratti).

Colazione a letto? Perchè no? Se l’idea che qualche briciola possa insinuarsi tra le lenzuola vi fa rabbrividire, non disperate! L’importante non è dove passate questo momento ma la sua condivisione. Godete e gioite di questa premura inaspettata.

Complimenti, vi siete liberati delle domande su come rompere la monotonia di coppia per prestare ascolto alla salute del vostro rapporto.

3. Cucinare insieme: ecco come rompere la monotonia di coppia

Si tratta di una ricetta che fa bene a cuore e stomaco! Se avete del tempo libero perché non vi dedicate alla sperimentazione culinaria? Improvvisatevi chef e provate a cucinare strudel di mele, biscotti o focacce; riempite la casa del profumo degli impasti che lievitano in forno. Non solo avere le mani in pasta vi rilasserà ma collaborare soddisferà autostima e orgoglio personale di entrambi. Il risultato dei vostri sforzi vi gratificherà e poi si sa: il cibo rende felici.

In ultimo voglio concludere la mia opera di convincimento con un altro occhiolino nei vostri confronti perché, diciamocelo, sappiamo tutti come va a finire quando sul piano della cucina c’è della farina: da ingrediente essenziale per la vostra preparazione ad arma per un attacco a sorpresa il passo è breve! Addio alle domande su come rompere la monotonia di coppia!

Smetti di chiederti come rompere la monotonia di coppia

Stacca il cervello, non puoi letteralmente permetterti di perdere la testa continuando a rimuginarci sopra senza ottenere alcunché. Per farlo non c’è modo migliore che prendere aria.

Diamo ora importanza ad Assi e Fanti, non fate l’errore di trascurare le carte che avete a disposizione!

Ora che convivete nel vostro nido d’amore non è il caso di dimenticarsi del mondo poco oltre la soglia della porta di casa. Eccovi delle soluzioni per passare il vostro tempo coltivando amicizie e legami che potreste aver trascurato ultimamente. Ricordate che mantenere relazioni solide anche all’infuori di quella col partner è fondamentale.
Aristotele diceva che “l’uomo è un’animale sociale” e in quanto tale ha bisogno di condividere esperienze ed emozioni con gli altri quindi sperimentiamo attività nuove e diverse e facciamolo in compagnia di chi amiamo, di chi ci permette di essere i veri noi stessi senza filtri, maschere o magheggi.
Porte aperte alla vita sociale e bando alle domande su come rompere la monotonia di coppia! Puntiamo alla Scala Reale!

Spazio al cibo: uscite per un aperitivo, un pranzo o una cena fuori. Vedetevi per una merenda in gelateria, yogurteria o alla sala da tè. Godetevi una degustazione di vini in una rinomata cantina o prendete in considerazione l’dea di andare in un birrificio.

Che ne pensate di una gita fuori porta? Pianificate una castagnata, una passeggiata tra i colli o una giornata al lago o al mare.

Dedicatevi a qualche attività ludica alternativa: organizzate una serata diversa. Considerate i giochi da tavolo, il casinò, la discoteca o i locali karaoke. Andate al cinema o a teatro. Incontratevi per un torneo a calcetto, una partita di pallavolo o di pallacanestro. Fate yoga al parco o andateci per una corsa mattutina infrasettimanale. Abbonatevi in piscina, seguite un corso di ballo, di ceramica, di uncinetto!

Giocate tutte le carte del vostro mazzo

Vorrei ringraziarvi per essere giunti fin qui, sapere se qualche consiglio vi è stato utile e concludere questo mio intervento con una perla:

Vivere insieme è un’arte, un cammino paziente, bello e affascinante.
Non finisce quando vi siete conquistati l’un l’altro…
anzi, è proprio allora che inizia!

[Dall’incontro di Papa Francesco con i fidanzati del 14 febbraio 2014]

La parola amore può declinarsi in coccole, passione e divertimento; può svilupparsi in condivisione, supporto e attenzione reciproca. State bene, siete insieme, non lasciatevi andare allo sconforto se una volta prese delle abitudini l’impressione che avete è quella di essere caduti in una routine dalla quale non sapete come risollevarvi. Chiedervi come rompere la monotonia di coppia non è una soluzione valida! Quelle che vi ho fornito io lo sono, fatene tesoro.

Se la routine ti spaventa ricorda che tra le mani hai un mazzo di carte pieno di possibilità.
Sta a te scegliere quale carta giocare.
Fa la tua mossa.

Elisa, 22 anni. Illustrazione e scrittura mi appassionano e faccio del mio meglio per essere aggiornata e attiva in entrambi i campi.

Di Elisa Maria Olivieri

Elisa, 22 anni. Illustrazione e scrittura mi appassionano e faccio del mio meglio per essere aggiornata e attiva in entrambi i campi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Exit mobile version