Categorie
Consigli sulla Convivenza

Invitare persone a casa e come comportarsi: allarme ospiti!

Allarme ospiti: invitare persone a casa e come comportarsi! Cosa fare quando si decide di invitare persone in casa propria e si vuole fare una gran bella figura!

Allarme ospiti: invitare persone a casa! Cene e pranzi per compleanni, Natale, Capodanno, Pasqua e chi più ne ha, ne metta!

Sono davvero innumerevoli le occasioni in cui ti ritrovi la casa inevitabilmente piena di amici e parenti.

Non stiamo parlando solo di feste comandate, ma anche rimpatriate e ritrovi con amici e vicini.

Generalizziamo, all’ “allarme ospiti: invitare persone a casa” si può reagire in maniera diversa.

Quando si è in questa situazione, ci si può rivelare tre tipi di “padrone di casa”:

  • Quella super cordiale e socievole, che non vede l’ora di chiacchierare e sapere tutto di tutti. È un’ottima cuoca e sa benissimo come decorare casa in ogni minimo dettaglio.
  •  Quella a cui piace avere ospiti, la trova una fantastica occasione per stare tutti insieme. Il problema? Si impegna, ma non ce la fa. In cucina brucia ogni cosa e il miglior centrotavola riuscito sembra un nido di passeri.
  • Quella che le persone le apprezza solo in un modo: lontane. È misantropa e asociale, odia le feste e gli ospiti.

Questo articolo è per chi apprezza la compagnia, gli ospiti in casa e vorrebbe migliorare nell’accoglienza. Per chi già ci sa fare, ma vuole affinare la propria tecnica.

Diciamocelo chiaramente, non è per chi delle persone odia già il fatto che respirino il loro ossigeno.

Eccoti alcuni punti da seguire in caso di “Allarme ospiti: invitare persone a casa”, per rendere tutto perfetto per i tuoi invitati.

1. Allarme ospiti: tirare a lucido la casa quando vuoi invitare persone a casa

La prima cosa da fare quando si sa che verranno ospiti a casa è pulire tutto. Una casa pulita e ordinata ti farà certamente fare un’ottima figura. Risulterà più spaziosa, ariosa e ti presenterà agli occhi degli invitati come una persona curata e precisa.

Se riesci a portarti avanti su questo punto, sarebbe meglio!

Magari anticipa le faccende domestiche al giorno prima del grande evento. In questo modo non avrai i minuti contati quando si tratterà di preparare le pietanze da servire e fare gli ultimi ritocchi.

2. Invitare persone a casa: mostrare la casa ai tuoi invitati

Una volta che la casa è splendida splendente, perché non renderla un po’ motivo di vanto?

Se i tuoi ospiti non sono “di casa” ed è la primissima volta che ci entrano, fagli fare un tour delle stanze. Da un lato li metterà a loro agio, dando loro tempo per ambientarsi, dall’altro sarà un occasione per mettere in mostra il tuo gusto in fatto di arredamento e interior design.

Invitare persone a casa e come comportarsi: allarme ospiti! • Invitare persone a casa

3. Invitare persone a casa: menù a 5 stelle

Uno dei tuoi punti forti sarà sicuramente il menù del pranzo o della cena. Si sa: il modo migliore per rendersi amiche le persone è prenderle per la gola! No, nessuno verrà strozzato.

Ti sto solo dicendo di ammaliarle con piatti prelibati e golosi. Che siano biscottini e cioccolatini, se si tratta di una semplice merenda, o lasagne e arrosti se stiamo parlando in un gran cenone. I consigli che ti do sono principalmente due: sfrutta le tue abilità e non esagerare! Ricorda che spesso in fatto di gusto a vincere sono le cose semplici e genuine, non quelle troppo elaborate e particolari!

Se ti mancano le idee, ecco qualche economico libro di ricette che puoi direttamente acquistare su Amazon da qui!

4. Decorazioni e addobbi a prova di ospite

Qualche piccolo dettaglio decorativo potrebbe essere un’ottima idea.

Dei segnaposti personalizzati, centrotavola fatti a mano e candele. Daranno quel tocco personale all’occasione e faranno capire agli invitati il tuo impegno e la tua cura nell’organizzare tutto.

Anche in questo caso è importante non esagerare, per evitare che gli ospiti si trovino spiazzati e convinti di essere finiti al Carnevale di Rio, tra ghirlande piumate e stelle filanti.

5. Allarme ospiti: attività e intrattenimento

Organizza delle attività da fare, magari dei giochi in scatola, per passare del tempo insieme e divertirvi. Anche un film in compagnia non sarebbe una cattiva idea!

Se il tempo è soleggiato, potreste anche uscire tutti insieme per una passeggiata.

Se si tratta di amici di vecchia data, gioca il tuo asso nella manica: foto degli anni passati! Sarà un ottimo modo per ricordare insieme e parlare di tutto quello che avete fatto insieme.

6. Far sentire sempre l’ospite a proprio agio

Comportati con naturalezza, senza maschere, senza essere posata e artificiale. Gli ospiti apprezzeranno sicuramente, se li farai sentire a casa propria e se ti comporterai anche tu di conseguenza.

A fine serata saluta e magari rinnova l’invito, a meno che non sia stato davvero un evento terribile!

Spero che questi consigli per superare l’ “Allarme ospiti: invitare persone a casa” possano esserti utili! Fammelo sapere nei commenti qui sotto! Se hai altro da aggiungere, non esitare a farmelo sapere!

 

20 anni, studia presso la facoltà di Scienze Psicosociali della Comunicazione, Dipartimento di Psicologia. Ordinata e creativa, artistica e rigorosa. Le piace scrivere, viaggiare e condividere idee ed esperienze.

Di Beatrice

20 anni, studia presso la facoltà di Scienze Psicosociali della Comunicazione, Dipartimento di Psicologia. Ordinata e creativa, artistica e rigorosa. Le piace scrivere, viaggiare e condividere idee ed esperienze.

Visualizza archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Aggiornamenti, news e strumenti per migliorare e vivere meglio in coppia.
    Ti aggiorneremo ogni volta che pubblichiamo un post (una volta alla settimana)

    Per tutti gli iscritti DUE BONUS A SOPRESA nella tua casella e-mail!

     

  • Exit mobile version