Categorie
Consigli sulla Convivenza Esperienze e viaggi in coppia

San Valentino alternativo: festeggiamenti originali e diversi dal solito!

San Valentino alternativo: festeggiamenti originali e diversi dal solito! Proposte per sostituire le classiche idee e per divertirsi con la tua dolce metà. Scopri nuovi modi per trascorrere San Valentino con il tuo partner.

Si sta avvicinando il 14 Febbraio, giorno di San Valentino: romanticismo, occhi a cuore e amore nell’aria. Ecco, giusto per essere sincera, io sono l’anti romanticismo in persona: l’idea di cene galanti, scatole di cioccolatini, mazzi di fiori, petali di rose rosse sparsi per la casa mi fanno rabbrividire.

Preferirei decisamente un San Valentino alternativo, qualcosa di più adrenalinico ed emozionante!

Questo articolo è indirizzato a due tipi di persone: a chi come me preferirebbe festeggiare un San Valentino alternativo e divertente con il proprio partner e a chi ormai l’ha già festeggiato in tutti i classici modi possibili e immaginabili e vorrebbe trascorrerlo in maniera diversa!

Eccoti allora alcune proposte per trascorrere un San Valentino alternativo con la tua dolce metà:

1. Giornata sugli sci: San Valentino in alta quota.

Una favolosa alternativa per stare insieme e godersi una bella giornata di sport, potrebbe essere decidere con il tuo partner di andare insieme a sciare, sperando in una giornata soleggiata!

Sarebbe senza dubbio un ottimo modo per divertivi, mantenervi in forma e godervi un giorno sulla neve.

Informatevi sugli impianti sciistici più vicini a voi, in modo da riuscire ad andare e tornare in giornata. Se invece potete concedervi due o tre giorni liberi, potreste prenotare un bell’hotel in qualche località sciistica (consiglio vivamente il Trentino!).

2. San Valentino alternativo: Zoo Safari

Per un San Valentino un po’ selvaggio e all’insegna della natura, un’idea originale potrebbe essere proporre alla tua dolce metà di avventurarvi insieme nella savana.

O meglio, forse la savana è una location un po’ troppo distante per fare toccata e fuga in un giorno, ma uno zoo Safari potrebbe essere alla portata di tutti!

Il programma che ti propongo di fare consisterebbe in un bel Safari nel pomeriggio, poi tornare a casa e cucinare un’ottima cenetta e finire con pop corn e film!

3. Lezione di Tango: lasciamo un tocco di romanticismo.

Se comunque ci tieni a conservare un pizzico di romanticismo, potresti iscriverti insieme al tuo partner a una lezione serale di tango. La sera potrebbe essere particolarmente comoda, se entrambi lavorate e non potete prendervi un giorno di pausa dal lavoro.

Sicuramente il modo ideale per accendere la passione nel giorno dell’amore per eccellenza.

Se poi non solo non siete ballerini, ma non siete nemmeno minimamente coordinati, potrebbe rivelarsi un’esperienza esilarante!

4. Viaggio in mongolfiera! Per un San Valentino alternativo in volo!

L’amore è nell’aria…e non solo! Potresti portare la tua dolce metà in mezzo al cielo!

Sicuramente il tuo partner ne rimarrà colpito, è innegabile, questa è proprio un’idea alterativa e sì, diciamolo, anche un pochino romantica. Ma qui il romanticismo si mescola con il piacere dell’avventura, panorami mozzafiato e cieli azzurri!
Credo sia un’esperienza da fare almeno una volta nella vita, quindi perché non cogliere l’occasione e farla nel giorno di San Valentino, condividendola con la persona che amate?

5. Gita a sorpresa: turisti per un giorno a San Valentino.

San Valentino. Sveglia di buon ora. Una nuova avventura attende te e la tua dolce metà, che probabilmente, grazie al favoloso risveglio prima dell’alba, non sarà molto dolce con te, almeno non prima del caffè a colazione.

Dopo la colazione, vestitevi e salite in macchina. A questo punto, benda il tuo partner: sarà un viaggio con destinazione a sorpresa!

Potresti scegliere come meta una bella città d’arte, magari non troppo lontana da casa, che non avete mai visitato o che vi è piaciuta a tal punto da meritarsi un altro sguardo!

6. Festa in maschera: divertimento assicurato!

Lo so, non siamo ancora a Carnevale…quindi?

Tu e il tuo partner organizzate una festa in maschera con gli amici, magari scegliendo anche un tema! Musica, aperitivo e divertimento assicurato.

Anche se ti sembrerà inusuale festeggiare San Valentino in questo modo, ricorda che stiamo parlando della giornata dell’amore in generale: trascorrerla con le persone a cui vuoi bene e ti rendono felice è sicuramente il modo migliore per festeggiarla!

7. Avventura con il parapendio per un San Valentino alternativo e adrenalinico!

Ti sembrerà un’idea assurda e impensabile…beh, non a caso si trova in un articolo intitolato “San Valentino alternativo” e, oserei aggiungere in questo caso, anche molto adrenalinico!!

Potresti prenotare per voi due un volo tandem in parapendio!

Immagina: voi due in cielo, sospesi in aria, insieme. Una vera e propria avventura!

8. Serata karaoke: per un San Valentino divertente!

Se al tuo partner piace cantare, una serata karaoke potrebbe essere una fantastica sorpresa per un San Valentino un po’ diverso dal solito!

Potresti cercare qualche locale vicino a dove abitate in cui si fanno serate karaoke e, se proprio non ce ne sono nei paraggi, potresti organizzare tu un karaoke a sorpresa a casa vostra!

Ovviamente, questa è un’ottima proposta anche se non sapete cantare! Anzi, sicuramente sarebbe molto molto divertente!

9. Giornata alle terme: come festeggiare San Valentino all’insegna del riposo.

Sì, lo ammetto, un classico…ma il relax non passa mai di moda!

Un giorno alle terme sarebbe un ottimo modo per stare insieme, rilassarvi e ricaricarvi per i giorni successivi.

Non tutti amano l’adrenalina e i festeggiamenti anti-convenzionali! Questa è una via di mezzo: qualcosa di un po’ diverso dalla classica cenetta iper costosa a lume di candela e sicuramente meno adrenalinico del volo in parapendio: un ottimo compromesso tra originalità e tranquillità!

 

Spero che questo articolo ti possa essere utile! Se hai altre idee da proporre, scrivile nei commenti qui sotto!

Buon San Valentino a tutti quanti!

 

Beatrice

20 anni, studia presso la facoltà di Scienze Psicosociali della Comunicazione, Dipartimento di Psicologia. Ordinata e creativa, artistica e rigorosa. Le piace scrivere, viaggiare e condividere idee ed esperienze!

Instagram: b.beapedretti

20 anni, studia presso la facoltà di Scienze Psicosociali della Comunicazione, Dipartimento di Psicologia. Ordinata e creativa, artistica e rigorosa. Le piace scrivere, viaggiare e condividere idee ed esperienze.

Di Beatrice

20 anni, studia presso la facoltà di Scienze Psicosociali della Comunicazione, Dipartimento di Psicologia. Ordinata e creativa, artistica e rigorosa. Le piace scrivere, viaggiare e condividere idee ed esperienze.

Visualizza archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Aggiornamenti, news e strumenti per migliorare e vivere meglio in coppia.
    Ti aggiorneremo ogni volta che pubblichiamo un post (una volta alla settimana)

    Per tutti gli iscritti DUE BONUS A SOPRESA nella tua casella e-mail!

     

  • Exit mobile version