Categorie
Prima di andare a convivere Consigli sulla Convivenza

Pronti per andare a convivere? 10 consigli per capirlo

Dieci segnali per capire se siamo pronti per andare a convivere. Come affrontare il grande passo e chiedere di andare a vivere insieme?

Vi sentite pronti per andare a convivere?

Quando si è veramente pronti per andare a convivere? Cosa serve per essere pronti per andare a convivere?

Quando ci si sente davvero pronti per la convivenza?

Per rispondere a questa domanda, proviamo a fare il test di queste 10 indicazioni che ci ha offerto Michaela Belisario nel suo libro “Felici e Conviventi”

Se ancora siete indecisi, se avete appena scelto di fare il Grande Passo e vi sentite pronti per andare a vivere insieme, controllate questi dieci punti per un check out finale: è il modo migliore per capire se siete pronti per andare a vivere insieme.

Decalogo per capire se siete davvero pronti per andare a convivere

1. Vi siete accorti che trascorrete tutte le notti insieme e quindi siete pronti per vivere insieme.
Se ormai tornate nel vostro appartamento solo una volta al mese, la risposta è chiara!

2. Avete lasciato nel suo appartamento il classico spazzolino da denti; poi sono arrivati maglioni, jeans e biancheria intima, quindi libri e dischi: è giunto il momento per una scelta definitiva ed è già scomparsa la paura di vivere insieme!

3. Vi ritrovate a ragionare in due, a programmare in due, a sognare una vita a due. Se vi amate e non vedete l’ora di avere un nido tutto vostro, beh, cosa aspettate?

4. Vi ha dato le chiavi dell’appartamento, potete entrare e uscire quando volete senza chiedere il permesso; in effetti, manca solo l’ufficializzazione… insomma siete pronti per andare a convivere!

5. Se pensate che vivere insieme possa portare vantaggi pratici a tutti e due, è arrivato il momento!

6. Se andate d’accordo e non vi crea problemi dividere la casa con “l’invasore” tra disordine, piatti da lavare e orari da rispettare, siete semplicemente pronti!

7. Se dopo le vacanze insieme avete capito che trascorrere 24 ore al giorno insieme è semplicemente meraviglioso, siete cotti a puntino per il Grande Passo.

8. Se avete comunque idea di sposarvi, perché non provare a condividere la vita insieme per qualche anno?

9. Se non avete idea di sposarvi perché, per esempio, non credete al matrimonio, perché non convivere invece

10. La strada per capire se siete arrivati al traguardo è cominciare a parlarne con il vostro partner. Ehi, sia chiaro: potete sempre dire no!

 

La domanda ora è: siete pronti per andare a convivere? Due consigli pratici per andare a vivere insieme!

Un consiglio generale prima del grande passo: documentatevi, leggete, informatevi.

Come? Prima di tutto, date un’occhiata ai nostri post:

Secondo, provate a dare un’occhiata a questi libri, disponibili su Amazon: costano poco, ma vi offrono tanti spunti intriganti e pratici.

 

 

 

Articolo aggiornato in Agosto 2018

Ho aperto Convivendo.net nel 2008, per raccontare il mondo della convivenza, delle sfide quotidiane e della vita di coppia.
Nella vita sono imprenditore e libero professionista, con la passione della scrittura.

Di Luca

Ho aperto Convivendo.net nel 2008, per raccontare il mondo della convivenza, delle sfide quotidiane e della vita di coppia.
Nella vita sono imprenditore e libero professionista, con la passione della scrittura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Exit mobile version