Categorie
La nostra storia di convivenza

Cosa serve per andare a convivere: la lista di convivenza

Certo perché tu hai sfogliato le loro liste nozze, hai cercato la quota che si addiceva al tuo budget (calcolato su un complicato integrale che coinvolge grado di parentela/amicizia, frequenza di incontro, priorità sociale, rete di conoscenze, gradi di separazione, il tutto fratto il tuo umore del momento, la frequenza di rapporti sessuali e un indice che va da 0 a 10, equiparabile al voto del tuo ultimo amplesso), hai spremuto le tue finanze, e ora tocca a loro.

Cosa serve per andare a convivere?

Esiste la lista nozze, ma non è prevista – o almeno è molto rara – una lista di convivenza.

Perché? Non vale

Solo quando vai a vedere quanto costa riempire i più o meno costosi mobili che hai appena acquistato, ti rendi conto che tutti i tuoi famigliari (fino almeno al quarto grado), e tutti i tuoi amici (fino almeno ai tuoi ex compagni di scuola che non vedi più dall’esame di licenza elementare), possono agilmente contribuire alla tua scelta. Te lo devono. E se non sono convinti, che facciano un salto in un negozio con la tua lista della spesa.

Certo perché tu hai sfogliato le loro liste nozze, hai cercato la quota che si addiceva al tuo budget (calcolato su un complicato integrale che coinvolge grado di parentela/amicizia, frequenza di incontro, priorità sociale, rete di conoscenze, gradi di separazione, il tutto fratto il tuo umore del momento, la frequenza di rapporti sessuali e un indice che va da 0 a 10, equiparabile al voto del tuo ultimo amplesso), hai spremuto le tue finanze, e ora tocca a loro.

Però, dove trovare una “lista+di+convivenza”?

Abbiamo cercato su internet.

Ben 143.000 risultati, ma solo tra i primi due troviamo quello che ci interessa (e ci torneremo su questa cosa della ricerca su google!).

Il primo ci dice solo cos’è e come funziona, ma non ci dice cosa metterci…

Il secondo arriva addirittura ad una lista di una settantina di pezzi per circa 150 euro.

Non male, ma mi sa che non c’è tutto quello che vogliamo.

Allora, due soluzioni e capisci cosa serve per andare a convivere

Soluzione 1 – Lo Startbox di Ikea (di cui abbiamo accennato ieri in un commento).

Geniale! Ma sinceramente certe cose ce le vogliamo scegliere da soli, tipo le posate e i bicchieri, con cui conviveremo a lungo.

Soluzione 2 – Offrire al mondo e al web una valida lista, ben strutturata.

E vabbè, ci costerà un pò, ma alla fine, avremo ben contribuito alla salute di qualche coppia! A breve su questi schermi la nostra lista di convivenza.

Attendere, prego!

ISCRIVITI E SCARICA LA LISTA DI CONVIVENZA DA QUI SOTTO:

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Aggiornamenti, news e strumenti per migliorare e vivere meglio in coppia.
    Ti aggiorneremo ogni volta che pubblichiamo un post (una volta alla settimana)

    Per tutti gli iscritti DUE BONUS A SOPRESA nella tua casella e-mail!

     

  • Exit mobile version