Convivenza in tre! Prime riflessioni.

0

Convivenza in tre? Stai scherzando, vero?

Se ci avessi chiesto qualche tempo fa come è la convivenza in tre, ti avremmo guardato in faccia stupiti.

Oggi nostro figlio compie il primo mese!

E dalla nostra “leggerissima” assenza potete immaginare cosa è successo per tutto il mese.

Quando ci raccontavano dei primi quaranta giorni di vita di un bambino visti dagli occhi dei genitori ci immaginavano scene rappresentabili solo dalla mano eccellente di Dorè: l’inferno dei genitori.

Notti insonni, a far ballare il pupo per addormentarlo, giorni infernali, all’inseguimento del giusto latte, della giusta cremina.

Esistenze abbandonate all’incubo delle morti bianche, ascoltando con precisione da radar ogni singolo minimo respiro e calcolandone la distanza esatta dal precedente.

Mamme sfatte, distrutte dal parto, papà disorientati che vagano nei corridoi della pediatria, cercando una risposta che non sarà mai sufficiente. Esistenze precarie in balìa di un esserino di 50 cm e di meno di 4 chili.

A noi non è andata così! O perlomeno, non così male: la convivenza in tre è uguale a quella in due. O quasi!

Proviamo a fare un rapido riassunto di questi trenta giorni:

  • Due-tre notti quasi completamente insonni
  • 28 notti con sonno irregolare, di cui la maggior parte, però, quasi decentemente dormite
  • Due cambi di latte
  • Una ventina di attacchi di (presunte) colichette
  • Una lavatrice al giorno per lui, una per noi!
  • 5-6 asciugamani lavati al giorno
  • Meno di 10 pannolini sporchi al giorno con crescente orrore (non sappiamo dove andremo a finire, ma temiamo quello che riusciamo ad immaginare uscire dal pargolo)
  • Parolacce di tutti i tipi da parte di pediatri di scuole diverse
  • Una ventina di domande senza risposta precisa al giorno
  • Una ventina di domande con risposte ambigue o contraddittorie al giorno
  • Cinque sei filmati di youtube alla settimana per capire come fare alcune cose pratiche.

Insomma, possiamo dire che è tutto nella norma!!!

E così festeggiamo bene questo primo mese di vita, la nostra meravigliosa convivenza in tre con un milione di minuti passati a contemplare il divino e a stupirci di ogni micro movimento del ciglio, della mano, dello sguardo!

Buon primo mese, baby!!!



Continua a leggere. Potrebbero interessarti anche:


About Author

Leave A Reply

Prima di andartene, iscriviti alla nostra Mailing List

Lascia i tuoi dati, dopo aver letto la nostra Policy della Privacy.
Ti aggiorneremo su news e novità del sito!

100% No Spam

Grazie!

Ti stiamo inviando una mail. Clicca sul link per confermare la tua iscrizione!

Hai già scaricato la Lista di Convivenza?

Lascia la tua mail e scarica subito la "Lista di Convivenza": la lista compelta di tutto ciò che ti occorre prima di andare a convivere!

Grazie!

Ti stiamo inviando una mail. Clicca sul link per confermare la tua iscrizione!

Powered byRapidology