Le parole di Biagio Antonacci e la nostra convivenza

5

Considerando che il nostro blog porta lo stesso nome della bellissima canzone di Biagio Antonacci e visto che voglio scrivere il mio primo post, ho pensato di riprendere qualche verso della canzone, rifacendomi un po’ alla mia convivenza con Lui che sta arrivando a quota TRE anni!!!!! (e non l’ho ancora strangolato!!!)

Un po’ colpa mia…un po’ colpa tua…sposiamoci

In effetti è “colpa” di entrambi se abbiamo deciso di andare a convivere e chissà, magari un giorno ci sposeremo anche 😉

In una bugia c’è la verità…di vivere
Prima che io…prima che tu…si cambi idea

Mai cambiata idea in proposito, anzi è stato tutto spontaneo e rapido…. e perchè poi dovrebbe cambiare qualcosa? Se facciamo tutto il possibile per coltivare il nostro rapporto, difficile che le cose vadano storte.

E le nostre pagine più belle
vengano distratte dagli amanti che…
Fanno di me…fanno di te…la fantasia

Spero che i momenti più belli del nostro stare insieme non vengano mai distratti da amanti che albergano le nostre fantasie… 😉

Che io come te…. ho ancora paura di perdere…

Mai perdere la fantasia in un rapporto: è la linfa vitale dello stare insieme!

Le distratte corse libere nei cuori…
A volte fanno meglio delle grandi cose…..

Dicono che col tempo arriverò
A far convivere io e te l’amore

Sono assolutamente convinta che siamo riusciti alla grande in questo intento 😉 E poi adoro l’immagine delle “distratte corse libere nei cuori“. Sembra di immaginare una corsa in un campo verde con nuvole bianche su un cielo azzurrissimo!

Dicono che per stare insieme a te
Bisognerebbe darti e mai privarti…

Lo stesso discorso vale per me. Non lo dimenticare!

Io ci voglio credere …e tu?
Io ci voglio credere…convivendo
Io ti voglio vivere…e

Un po’ colpa mia…un po’ colpa tua…tocchiamoci
Nel nostro letto….Preso e montato di sabato

A ripensare al nostro letto, mi viene troppo da ridere se ricordo quando abbiamo scoperto che la rete non passava dalle scale del pianerottolo (ne abbiamo accennato nel post “Non sono pronta“) e dover scegliere due reti singole…ma rigorosamente con un unico materasso 😉

Passiamo ore a fare e disfare…e a miagolare
Giurami che…ti giuro che…non finirà

Io lo spero!!!!

Io ci voglio credere …e tu?
Io ci voglio credere…convivendo
Io ti voglio vivere…e

Crederò sempre in questo rapporto ogni giorno di più vivendolo e facendolo crescere insieme….e tu?

Direi una versione del testo alternativa, personale! Quasi una lettera aperta.

E devo dire che non è male passare dall’altra parte del blog e scrivere! Magari ci prenderò pure gusto! 🙂

Aspetto di sapere se vi è piaciuto questo primo post e vi chiedo di segnalarmi qualsiasi argomento vi piacerebbe leggere tra queste pagine, con l’occhio femminile della (ormai) co-autrice di questo blog!



Continua a leggere. Potrebbero interessarti anche:


About Author

5 commenti

  1. Non potevo non commentare il tuo primo post con il mio primo commento! adoravo questa canzone, e ora che mi ci trovo dentro riesco a comprenderne a pieno il significato: è ancora più bella! Anche io ci voglio credere, e ci sto credendo…speriamo bene!!

  2. Devo dire che rileggendo il tuo post e i commenti di Kylie e Chia09, ho rivalutato anch’io il testo di Convivendo. E oltre tutto, come spesso capita con le canzoni più significative, mi sono accorto che mi ero proprio perso il senso delle frasi!

    Ebbrava! 🙂

Leave A Reply

Prima di andartene, iscriviti alla nostra Mailing List

Lascia i tuoi dati, dopo aver letto la nostra Policy della Privacy.
Ti aggiorneremo su news e novità del sito!

100% No Spam

Grazie!

Ti stiamo inviando una mail. Clicca sul link per confermare la tua iscrizione!